martedì 6 maggio 2014

Un nuovo laboratorio per l'inserimento lavorativo di disabili: apre la Sartoria SoS-tenibile

La Cooperativa Sociale Gulliver ha aperto un nuovo laboratorio per l'inserimento lavorativo di disabili, detenute e altre persone svantaggiate: la Sartoria SoS-tenibile, in Via del Cavone 7.

La Cooperativa Sociale Gulliver ha aperto un nuovo laboratorio per l’inserimento lavorativo di disabili, detenute e altre persone svantaggiate: la Sartoria SoS-tenibile, in Via del Cavone 7 (all’interno del Centro Commerciale di Vecchiazzano, al primo piano). All’interno della Sartoria saranno realizzati indumenti e accessori, anche con scarti di produzione, saranno organizzate attività di re-fashion e riparazioni su abiti e borse usate, nonchè tante lezioni per imparare l’arte del mestiere.
Annuncio promozionale

Da venerdì pomeriggio partiranno il corso di uncinetto base e corso di uncinetto avanzato, entrambi con l’utilizzo di fettucce in lycra, un moderno materiale per la realizzazione di accessori all’ultima moda (ad esempio borse o porta-oggetti). Le lezioni si terranno venerdì 09-16-23-30 maggio; il corso base seguirà l’orario 15-17, quello avanzato l’orario 17-19. Costo di partecipazione: 40 euro a corso (4 lezioni), compreso il kit con il materiale necessario per avviare e svolgere il lavoro. Per info e iscrizioni: 342-1595221; margherita.zaccarelli@coopgulliver.it
http://www.forlitoday.it/cronaca/un-nuovo-laboratorio-per-l-inserimento-lavorativo-di-disabili-apre-la-sartoria-sos-tenibile.html