sabato 20 settembre 2014

La FISH Lazio nella persona del suo presidente Dino Barlaam parteciperà al Convegno su: “LA CONDIZIONE DELLE PERSONE CON LESIONE MIDOLLARE, I BISOGNI DI SALUTE E L’INCLUSIONE POSSIBILE.




La FISH Lazio (Federazione Italiana Superamento Handicap), nella persona del suo presidente Dino Barlaam parteciperà al Convegno su:

LA CONDIZIONE DELLE PERSONE CON LESIONE MIDOLLARE, I BISOGNI DI SALUTE E L’INCLUSIONE POSSIBILE:
L’Unità Spinale, il C.T.O,  il Territorio”


organizzato dall'Associazione Paraplegici di Roma e del Lazio e dal Centro per l'Autonomia, che si svolgerà mercoledì 24 settembre p.v., ore 14.00 presso la Sala TEVERE - Regione Lazio, Via Cristoforo Colombo, 212 – Roma.

Interverranno tra gli altri:

NICOLA ZINGARETTI - Presidente Giunta Regione Lazio
RITA VISINI - Assessore Politiche Sociali Regione Lazio
 CARLO SAITTO - Direttore generale ASL RomaC


Ancora oggi le persone che subiscono una lesione midollare (incidenti stradali, sportivi, sul lavoro) nella Regione Lazio sono costrette a migrazioni verso il nord del Paese o all’estero. Specie nella fase di acuzie questo mette a rischio la stessa sopravvivenza. Come minimo costringe intere famiglie ad un ulteriore trauma: vite sospese e catapultate lontano dal luogo che abitano.
L’offerta riabilitativa della Regione Lazio spesso non è sufficientemente qualitativa.

Attraverso il confronto tra figure provenienti da diverse esperienze professionali il convegno si propone di analizzare e rivedere il modello organizzativo della Unità Spinale Unipolare con particolare attenzione all’USU di Roma, ed insieme ad esso il complesso percorso clinico, assistenziale, riabilitativo, sociale e psicologico che segue la Persona con lesione al midollo spinale, dal momento dell’evento acuto sino al suo rientro nel territorio di appartenenza e nella comunità di riferimento.

Ufficio stampa Fish Lazio
Daniele Stavolo
Via G. Cerbara 20
presso AP Roma e Lazio
00147 Roma (Rm)
Tel. 06.5122666
E: info@fishlazio.it
S: www.fishlazio.it

Seguici su Facebook