martedì 9 settembre 2014

TECNICO PER REPARTO RETE E CAVI.

TECNICO PER REPARTO RETE E CAVI
Descrizione

Nell’ambito dell’area di manutenzione degli impianti di telecomunicazione delle reti dislocate su tutto il territorio di competenza ATM (Milano e dintorni), ricerchiamo un tecnico che svolga le seguenti attività:
  • Installazione in opera di cavi per le telecomunicazioni (cavi telefonici in rame) con attestazione su armadi di permutazione;
  • Realizzazione di circuiti in rame per reti telefoniche con posa cavi  e borchie telefoniche,  permutazione dei cavi e collaudo delle reti telefoniche;
  • Installazione in opera di cavi in fibra ottica  per la realizzazione di circuiti ottici per reti TLC o informatiche e relativa giunzione ed attestazione delle fibre ottiche su cassetti permutatori;
  • Attività di misura e collaudo dei circuiti ottici realizzati.
Requisiti richiesti

Desideriamo entrare in contatto con candidati giovani e dinamici, interessati ad acquisire una solida professionalità nella manutenzione su reti e cavi nell’ambito di impianti di telecomunicazioni.
Si richiede inoltre:
  • Diploma di scuola media superiore in materie tecniche (elettronico, telecomunicazioni o elettrotecnico);
  • Preferibile pregressa esperienza presso società operanti nel settore di posa cavi di telecomunicazione;
  • Conoscenza del rischio legato alle lavorazioni con impianti elettrici in tensione;
  • Conoscenza del funzionamento ed utilizzo dei principali strumenti di misura elettrica per cavi in rame (multimetri digitali, misuratori di resistenza d’isolamento, tester per reti LAN, …) e per cavi in fibra ottica (OTDR, giuntatrici, …);
  • Predisposizione al lavoro in team;
  • Possesso patente B;
  • Disponibilità a lavorare su turni, occasionalmente anche notturni, in base alle esigenze di servizio  
Costituisce titolo preferenziale:
  • Possesso dei requisiti di cui all’art. 1 legge 68/99;
  • Appartenenza alle categorie protette di cui all’art. 18 legge 68/99.
Il rapporto di lavoro sarà regolato dal R.D. 148/'31.

I candidati dovranno presentare autocertificazione relativa ai propri dati anagrafici, ai titoli posseduti, agli impieghi ed esperienze professionali maturate e ad eventuali condanne penali e/o carichi pendenti.

La selezione, aperta a uomini e donne, è di tipo privato e non dà luogo ad alcun impegno all'assunzione da parte  di ATM. La tipologia del contratto, l'inquadramento e la retribuzione saranno definiti sulla base delle normative contrattuali vigenti all'atto dell'assunzione.

I candidati che supereranno la selezione dovranno conseguire l’idoneità fisica secondo quanto previsto per la mansione presso la struttura sanitaria designata da ATM.Per candidarti:http://www.lavorareinatm.it/Annunci/Jobs_TECNICO_PER_REPARTO_RETE_E_CAVI_130486738.htm