sabato 29 novembre 2014

A Roma .La sfida per l'inclusione dalla legge 104/92 alla legge n.68/99.

Disabilià: Convegno ‘la Sfida per l’inclusione. Il futuro delle persone con disabilità’ il 3/12 a Roma

 

Roma, 28 nov – L’Italia può vantare una normativa sulla disabilità tra le più avanzate. Dalla legge quadro n. 104 del 1992 alla legge n. 68 del 1999 sul lavoro delle persone con disabilità, fino ai testi che hanno disciplinato questioni cruciali come l’accessibilità o l’inclusione nel sistema scolastico, il Legislatore ha sempre colto, e spesso anticipato, le istanze provenienti dalle persone con disabilità. Allo stesso tempo, la piena inclusione nella società resta ancora una sfida da vincere, per assicurare loro piena partecipazione in ogni dimensione della vita quotidiana: scuola, lavoro, salute, accessibilità e trasporti, qualità e uniformità dei servizi.

Data la rilevanza del tema, e in considerazione di una fase importante come il Semestre di Presidenza italiana del Consiglio dell’Unione europea, il Governo, in occasione della Giornata internazionale delle persone con disabilità, organizza il convegno:
La sfida per l’inclusione. Il futuro delle persone con disabilità”. Che si svolgerà a Roma il 3 dicembre 2014 – dalle 9.30 alle 13.30 – presso la Sala Verde di Palazzo Chigi.
Saranno presenti all’incontro, promosso dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e dal Ministero della Salute, i Ministri Beatrice Lorenzin e Giuliano Poletti e il Sottosegretario di Stato Davide Faraone. Nel corso della mattinata è previsto, inoltre, l’intervento del Presidente del Consiglio dei Ministri Matteo Renzi.