venerdì 26 giugno 2015

Costituiscono titoli preferenziali: possesso dei requisiti di cui all’art. 1 legge 68/99



RESPONSABILE FINANZA
RESPONSABILE FINANZA
 Desideriamo entrare in contatto con professionisti/e, da inserire all’interno della Direzione Finanza ed Amministrazione con il ruolo di Responsabile Finanza, cui affidare la responsabilità di:

•    supportare il CFO del Gruppo nella definizione di indirizzi, linee guida e processi per l’ambito di competenza, con l’obiettivo di assicurare la continua ottimizzazione delle operazioni e dei risultati;
•    gestire le attività di Tesoreria, ivi compresi i flussi di cassa a livello di Gruppo, le operazioni di investimento della liquidità, di finanziamento, di copertura tassi e materie prime, il rilascio garanzie e la relativa contrattualistica finanziaria e bancaria;
•    gestire i rapporti con le società del Gruppo in Italia e all’estero per le tematiche di cui al punto precedente;
•    assicurare tutte le necessarie attività di controllo nei confronti delle controparti, la gestione e il controllo del back office e l’elaborazione della reportistica di natura economico-finanziaria;
•    supportare la gestione delle operazioni di finanza straordinaria;
•    supportare la gestione delle operazioni di project finance.

Requisiti richiesti


•    Laurea, preferibilmente in discipline economiche;
•    precedente esperienza di almeno quattro anni nel ruolo, maturata all’interno di strutture Corporate di realtà industriali complesse, primarie banche d’affari e/o società di advisory attive nell’ambito del corporate finance;
•    conoscenza a livello professionale di SAP e dei principali provider di informazioni finanziarie (i.e. Bloomberg);
•    padronanza della lingua inglese;
•    buone capacità di lavoro di squadra, proattività e orientamento al risultato.

Costituiscono titoli preferenziali:
•    possesso dei requisiti di cui all’art. 1 legge 68/99;
•    appartenenza alle categorie protette di cui all’art. 18 legge 68/99.



Il rapporto di lavoro sarà regolato dal R.D. 148/'31.
I candidati/e dovranno presentare autocertificazione relativa ai propri dati anagrafici, ai titoli posseduti, agli impieghi ed esperienze professionali maturate e ad eventuali condanne penali e\o carichi pendenti.
La selezione, aperta a uomini e donne, è di tipo privato e non dà luogo ad alcun impegno all'assunzione da parte di ATM. La tipologia del contratto, l'inquadramento e la retribuzione saranno definiti sulla base delle normative contrattuali vigenti all'atto dell'assunzione ed in base alle caratteristiche professionali dei candidati. I candidati che supereranno la selezione dovranno conseguire l’idoneità fisica alla mansione presso la struttura sanitaria designata da ATM S.p.A.