mercoledì 30 luglio 2014

La Federhand/Fish Campania incontra il nuovo Assessore alle Politiche Sociali D’Angelo.




La Federhand/Fish Campania ha incontrato martedì 29 Luglio presso la sede del Consiglio Regionale della Campania Bianca D’Angelo, assessore alle politiche sociali della Regione Campania. L’incontro, anche alla presenza del Consigliere On. Anna Petrone ,è la risposta alla richiesta di confronto che il presidente di Federhand/Fish Campania, Daniele Romano, aveva inviato alla D’Angelo.
Al centro dell’incontro è stato la costituzione dell’Osservatorio regionale sulla condizione delle persone con disabilità. La delegazione della Fish ha fatto presente che così come previsto sia nell’iter di costituzione sia nei contenuti,l’Osservatorio non avrà quella efficacia prevista come a livello nazionale. La Federhand ha chiesto che venga fatta una legge ad-hoc per la costituzione e che tra i vari compiti previsti,ci sia la stesura di un piano di azione e la conferenza regionale sulla disabilità,non contenuti nella proposta dell’assessorato.L’Assessore afferma che per quanto riguarda l’iter legislativo è stato previsto di inserire la proposta di costituzione dell’Osservatorio nella prossima legge finanziaria e di inviarle una nota contenente le nostre osservazioni che ci ha assicurato verranno prese in considerazione.
Altro punto del confronto, le criticità croniche: fondo non autosufficienza,assistenza specialistica,fondi europei, ritardi nei pagamenti agli Ambiti sociali ex legge 328/00 e risorse per le Politiche sociali esigue. Contestualmente ad una spiegazione sui vincoli del Patto di stabilità, l’assessorato ha garantito un raffronto inter partes su tutte le tematiche condivise al tavolo.
“Abbiamo constatato da parte dell’assessorato l’impegno a cambiare rotta e a progettare insieme agli attori socio-economici” osserva il presidente Romano. Il bilancio sull’incontro è quindi positivo. La Federazione si è impegnata a fare la sua parte per il bene delle persone con disabilità e delle famiglie in campania.

Caserta lì 30/07/14
Il Presidente
Daniele Romano