lunedì 25 maggio 2015

-Disabilità- Angela D'Angelo (PD) firma il documento elaborato dalla Fish Regionale.

di Lucia Pempinelli
Anche Angela D'Angelo candidata consigliere regionale per la circoscrizione di Napoli del Pd ha firmato il documento.
In questi anni - ha dichiarato Daniele Romano , Presidente della Fish - non si è investito nelle politiche sociali. La Regione ha abbondonato i Comuni che, per via delle scarse risorse finanziarie , non hanno avuto la capacità di garantire assistenza. Il sistema è stato smantellato.«La situazione attuale delle persone con disabilità nella nostra Regione è drammatica: non ci sono servizi a sufficienza e quei pochi esistenti non sono adeguati alle esigenze delle persone con disabilità e dei loro familiari. L’inserimento lavorativo poi è un miraggio; i trasporti pubblici non garantiscono la libera mobilità sul territorio regionale, e la Legge 13/89 che interviene per il superamento delle barriere negli edifici privati non viene finanziata da anni, ma c’è molto altro ancora! Insomma, la Campania è all’anno zero, o peggio, ancora all’anno sotto zero per quanto riguarda le politiche rivolte alle persone con disabilità.»
Abbiamo elaborato , quindi, un documento esposto all'attenzione di tutti i candidati al Consiglio e alla Presidenza della Regione Campania .

Che sottoscrive il nostro documento non è un impegno formale.