mercoledì 15 luglio 2015

Assunzione dei disabili solo con chiamata nominativa? No grazie

15 associazioni sostengono l’appello.

 “L’esame delle modifiche contenute nello schema di decreto legislativo attuativo del jobs act, nella parte riguardante la legge 68/99 (collocamento mirato), evidenzia una serie di criticità sulle quali è necessario intervenire in maniera sostanziale. In particolare, l’attenzione è sul comma 1, articolo 7, della legge 68/99, che permette, in modo generalizzato, l’assunzione delle persone con disabilità con chiamata nominativa da parte dei datori di lavoro. Il governo invece di rafforzare l’applicazione della legge 68/99 e incidere sulle motivazioni del suo mancato funzionamento, ovvero denunciare i responsabili delle inadempienze degli obblighi previsti dalla legge e inasprire le sanzioni, legittima un meccanismo clientelare, nel quale la persona con disabilità deve chiedere il lavoro come un favore anziché vederlo riconosciuto come un diritto. Ancora una volta, così come è accaduto per l’Isee, alcune associazioni che siedono ai tavoli di concertazione si allineano alle posizioni governative; ma nessuna organizzazione, per quanto rappresentativa, detiene il diritto di parlare a nome di tutto il mondo della disabilità su questioni di grande rilevanza. La scarsa efficacia della legge attuale e le sue lacune non possono giustificare in alcun caso il sostegno a un articolo di legge che concede carta bianca ai datori di lavoro per procedere all’assunzione con chiamata nominativa delle persone con disabilità”. Per questo un gruppo di associazioni attive nel mondo della disabilità ha sottoscritto l’appello volto a scongiurare quello che a loro appare un “ricatto” nei confronti delle persone con disabilità. Le associazioni che hanno aderito all’appello: Tutti Nessuno Escluso, Odv Ylenia E Gli Amici Speciali, Familiari Ospiti Delle Residenze Sanitarie Assistite (Aforsat), Oltre Lo Sguardo Onlus, A.L.B.A. Onlus Associazione Larianese Bisogno Aiutato, Odv “Il Vento Sulla Vela” - Onlus – (Familiari Utenti Istituto “Leonarda Vaccari”), Sod Italia Associazione Italiana Displasia Setto Ottica E Ipoplasia Del Nervo Ottico, Consulta Sociale Handicap Municipio Roma Xiii, Coordinamento Socio Sanitario Per Le Persone Con Disabilità, Altovoltaggio Onlus, Odv Il Mondo Che Vorrei, Hàgape 2000 Onlus, Diversamente Normale, V.P. Donne Per La Sicurezza Onlus, Associazione Per La Realizzazione Dei Diritti Costituzionali Disabili (A.R.D.C.D.). 

Assunzione dei disabili solo con chiamata nominativa? No grazie